Si è tenuta nel tardo pomeriggio di ieri, in modalità telematica, una nuova Conferenza di servizio urgente con i Dirigenti scolastici della provincia di Cremona per il coordinamento di azioni relativamente alle previsioni di cui all’ultima Ordinanza di Regione Lombardia. Per quel che riguarda le scuole secondarie di II grado, da lunedì 26 ottobre è previsto il ricorso alla Didattica a distanza (DAD), salvo per le attività laboratoriali, ma le criticità sono tante e manca chiarezza. 

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata