Dermoestetica: nuove frontiere di medicina estetica non chirurgica

Nella prima puntata di ‘Dermoestetica: nuove frontiere di medicina estetica non chirurgica si è parlato dei vari utilizzi della tecnologia al plasma insieme al Dottor Fabio Caprara, medico chirurgo e odontoiatra; si occupa della Medicina Estetica Rigenerativa mediante Fattori di Crescita Piastrinici, della Microchirurgia Ambulatoriale Minimamente Invasiva e della Estetica del Sorriso.

La tecnologia al plasma è stata sviluppata negli anni 90 dal professor Giorgio Filippi di Roma e successivamente sviluppata per portarla ad elevati livelli di perfezionamento. Il concetto fondamentale è che il flusso di plasma quando viene a contatto con la cute la porta immediatamente a sublimazione cioè una eliminazione della parte che vogliamo trattare che passa dallo stato solido a quello gassoso viene quindi realmente vaporizzata.

A differenza di un processo che attraverso il calore porta a una serie di conseguenze tipiche delle ustioni, il processo di sublimazione lascerà una crosta nella zona trattata che guarirà in circa sette giorni lasciando una completa guarigione senza cicatrici.

Contatti

sito web 

www.clinicadermoestetica.it

Cell 389 597 5222

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata