Box Salute: Ozonoterapia, una rivoluzione in medicina

Il Coronavirus, una malattia tanto subdola quanto crudele può essere sconfitta anche grazie all’ozonoterapia facilmente integrabile con le terapie standard. La scienza ha già espresso la propria sentenza in merito all’efficacia: i pazienti guariscono e senza effetti collaterali. L’autoemoterapia ozonizzata, già utilizzata anche in passato con ottimi risultati per debellare i virus di Sars ed Ebola, è una valida soluzione per indebolire e interrompere definitivamente una pandemia che oggi è ancora parte integrante della nostra quotidianità. L’ozono regola il sistema immunitario, bonifica sugli agenti patogeni, ha azione fluidificante del sangue, aumenta la quantità di ossigeno disponibile nel corpo. La duplice azione antiossidante e antinfiammatoria dell’ozonoterpia, in grado di bucare il capside del virus, inattivandolo, aiuta inoltre a combattere la “tempesta citochinica”, che provoca microtrombi nei pazienti affetti da Coronavirus. Un’altra importante caratteristica dell’ozono nella terapia contro l’infezione da covid-19 è rappresentata dalla capacità di contrasto verso l’ipossiemia critica causata da questo virus. Sperimentazioni eseguite con la collaborazione dell’Università di Pavia e del Politecnico di Torino mediante la spettroscopia hanno evidenziato un aumento dell’ossigenazione rappresentato da un aumento della concentrazione dell’emoglobina ossigenata e da valori costanti di quella non ossigenata. Sotto l’aspetto clinico si traduce in una potente risposta alla drammatica caduta dei valori di saturazione con relativo ripristino in ambiti parafisiologici”. Nonostante i risultati e il potenziale del trattamento, però, la terapia “viene tutt’ora ignorata o addirittura osteggiata”.

Ne parleremo durante questo ‘Box Salute’ insieme al Prof. Marianno Franzini, uno dei padri fondatori di questa disciplina medica nel nostro paese.

4 Risposte

  1. Patrizia Broggi

    In riferimento alla trasmissione di ieri sera box salute, vi prego volermi comunicare i nomi commerciali dei prodotti a base di ozono consigliati dal prof. Franzini.
    Ringrazio e porgo cordiali saluti.
    Patrizia

    Rispondi
  2. simona cretti

    come si fa a rivedere una puntata presente sul sito?
    sono interessata a “Ozonoterapia, una rivoluzione in medicina”
    grazie

    Rispondi
  3. giovanna

    buon giorno vorrei sapere come si chiamano i prodotti a base di ozonoterapia consigliati dal Prof. Franzini e dove reperirli
    Cordiali saluti
    Giovanna

    Rispondi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata