Chiara Pedroni e la danza in carrozzina tra disagi e restrizioni

Ha un’energia contagiosa Chiara Pedroni, campionessa di danza in carrozzina di Cremona, costretta a trascorrere la maggior parte delle sue giornate sulla sedia a rotelle a causa dell’endometriosi.

Nemmeno la malattia, infatti, l’ha fermata e, negli ultimi due anni, ha conquistato sia un oro che un argento ai campionati italiani paralimpici della Federazione italiana danza sportiva.

Ora, però, le attività in presenza sono limitate e questo crea problematiche sia per quanto riguarda la bellezza e la genuinità dei contatti sia per quanto riguarda il lavoro stesso, con molte manifestazioni annullate.

Ma non si è persa d’animo e pensa ai progetti futuri, come ci racconterà durante questo speciale.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata