Sars Cov 2 è virus batterico, nuove ricerche

Il “Sars Cov 2 entra nei batteri e replica il suo RNA anche da lì” è la scoperta dei ricercatori Carlo Brogna e Simone Cristoni e gli altri dottori del gruppo di ricerca con la capofila Craniomed, fondata nel 2018 per studiare le proteine.

Alla base della scoperta la ricerca sul microbiota: sono stati messi in coltura i campioni di tamponi fecali di alcuni malati covid, vedendo che il virus aumentava la produzione di RNA.

Il vaccino attuale secondo i ricercatori non sarebbe sufficiente e sarebbe necessaria una terapia che tenga conto anche di questa scoperta.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata