Un vaccino anticovid interamente sviluppato in Italia la cui sperimentazione è partita con la somministrazione della dose iniziale a DNA ad un volontario 21enne al San Gerardo di Monza. La fase uno della sperimentazione coinvolgerà 80 volontari sani  divisi in 4 gruppi con dosi diverse con e senza richiamo.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata