Odontoiatria cosmetica: Le migliori tecniche per un sorriso perfetto

“Dermoestetica: nuove frontiere di medicina estetica non chirurgica, cancellare i segni del tempo con i laser”, assieme al Dottor Fabio Caprara, medico chirurgo ed odontoiatra, specializzato in Medicina Estetica Rigenerativa mediante Fattori di Crescita Piastrinici, Microchirurgia Ambulatoriale Minimamente Invasiva ed Estetica del Sorriso e titolare Clinica Dermo Estetica di Milano.

L’armonia di un viso dipende dalla cura della salute della bocca, avendo cura sia dei denti che delle labbra grazie alle tecniche di estetica dentale.

Se abbiamo denti vecchi, ingialliti e il nostro sorriso non è invitante, forse è il momento di prendere un appuntamento con il Dr. Caprara e conoscere una delle branche maggiormente evolute dell’odontoiatria, l’odontoiatria estetica.

Come primo argomento tratteremo lo sbiancamento dei denti con attivazione da luce al plasma di altissima potenza, il mezzo più rapido ed efficace per ottenere denti bianchi.

Esistono due categorie di macchie: estrinseche, causate da caffè, tè, tabacco, vino, ed altre erbe o intrinseche, causate da uso di antibiotici (tetraciclina) in età giovanile, danni o trattamenti ai canali non corretti.

Come funziona il trattamento?

L’azione sbiancante è indotta da un processo di ossidazione.
Un gel contenete H2O2 (perossido di idrogeno), viene steso sulla superficie di ogni dente e attivato dalla luce Plasma. A protezione delle gengive si applicano dei materiali isolanti che hanno il compito di impedire al perossido, disposto sugli elementi dentali della parte vestibolare, di andare a diretto contatto con la gengiva evitando così la sua infiammazione.

Si procede con l’irradiazione dei denti con un apposto manipolo.

Esiste poi lo sbiancamento dei denti domiciliare.

Quando i denti da sbiancare sono scuri o gialli ma non hanno particolari problemi o comunque si desidera contenere i costi, il gel domiciliare è la risposta ideale.

Il gel è efficace per la rimozione parziale o integrale di discromie interne dovute a cause congenite, sistemiche, farmacologiche, traumatiche, ecc. e all’invecchiamento. I denti vitali schiariti con il gel rimangono più chiari per anni ed il procedimento è assolutamente sicuro.

Il Dottor Fabio Caprara ci spiegherà poi il trattamento con le faccette dentali, una vera innovazione estetica per ottenere un sorriso e dei denti bellissimi, naturali e perfetti.

Foto prima e dopo il trattamento

Questa straordinaria tecnica è destinata a tutte quelle persone che hanno denti compromessi sia esteticamente che strutturalmente, ma non desiderano trattare il dente con delle corone.

Tecnicamente le faccette dentali sono delle lamine in ceramica integrale rigorosamente senza metallo. Prodotte con ceramica di altissima resistenza, vengono cementate definitivamente sulla superficie esterna dei denti rendendo regolare e luminoso, anche il dente più danneggiato. Il ridotto spessore delle faccette le rende molto translucide e questo permette alla luce di attraversarle creando fenomeni ottici identici al dente naturale.

Verranno poi mostrati alcuni eccellenti interventi con Corone in Zirconio e Ceramica. Lo zirconio fa parte della famiglia delle ceramiche, ma a loro differenza, è di una robustezza straordinaria, pari a una struttura in metallo, ma contrariamente ad esso lo zirconio è chimicamente stabile e si comporta da materiale inerte fondamentale per chi desidera una odontoiatria attenta alle persone che presentano reazioni allergiche ai metalli.

Metallo VS Zirconia:

La corona fatta in zirconio e ceramica, è quindi biocompatibile, e il suo colore è identico a quello dei denti naturali. Si tratta di un materiale molto resistente e adatto per ricoprire denti devitalizzati, denti con grandi otturazioni, che rafforzano la stabilità del dente ripristinando la funzione masticatoria.

I vantaggi sono molteplici: completamente biocompatibili, aspetto naturale, adatto a persone con allergie a metalli e nessuna sensazione mangiando cibi caldi e freddi.

Immagini:

A sinistra corona con base in metallo, a destra corona con base in zirconio.

La luce passa senza nessun problema e l’aspetto del dente è assolutamente naturale.

Inoltre per i denti posteriori che hanno subito grandi otturazioni oppure per la sostituzione di vecchie otturazioni in amalgama è possibile effettuare l’intarsio. I punti di contatto tra un dente e l’altro, sono molto difficili da realizzare con i sistemi tradizionali: nel caso dell’intarsio, sono assolutamente perfetti e viene eliminata la contrazione che i materiali compositi hanno durante l’indurimento e che può determinare una infiltrazione.Si tratta di una soluzione indolore e semplice che rende l’intero processo più rapido e permette di rimanere con la bocca aperta per almeno la metà del tempo necessario per una otturazione convenzionale.

Immagini:

Situazione iniziale prima del trattamento.

Verranno poi presentati i sistemi All on Four e  All on Six, che  sono interventi rivoluzionari che permettono di evitare tutti gli svantaggi delle protesi rimovibili o dei pochi denti rimasti, spesso traballanti e che infliggono dolore ad ogni morso.

Sistema All On Six:

L´implantologia All on Four è una soluzione eccellente per i pazienti che a causa della mancanza dell’osso nel mandibolare non sono candidati per la terapia implantare convenzionale.

Inoltre, presso il Centro di Dermo Estetica di Milano è possibile sottoporsi gratuitamente durante il check up dentistico, al più innovativo sistema diagnostico per evidenziare le lesioni tumorali della bocca prima che queste diventino visibili ad occhio nudo quando purtroppo, è tardi.

Questi semplici occhiali, dotati di filtri ottici speciali, sfruttano il fenomeno della auto fluorescenza della mucosa orale per distinguere le lesioni sospette del cavo orale (non sempre evidenti all’occhio umano), che appaiono come aree scure su sfondo verde, permettendo di approfondire l’esame clinico in modo rapido e non invasivo.

In Italia i pazienti con tumori del cavo orale sono 104mila e ogni anno, sempre nel nostro Paese, si registrano 9.700 nuove diagnosi.

La prognosi spesso è infausta quando la patologia non è intercettata precocemente, di qui la volontà di CDE di far percepire l’importanza dello screening del tumore orale.

Contatti

sito web 

www.clinicadermoestetica.it

Cell 389 597 5222

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata