Covid-19: prevenzione primaria e vaccinazioni è il tema di cui si parlerà in questa puntata di Medicina Amica.

Ospiti in studio il farmacologo Luciano Lozio e la Dott.ssa Loretta Bolgan, chimica farmaceutica e consulente scientifica di fama internazionale.

Con serenità valuteremo i rischi dei vaccini, le differenze tra l’uno e l’altro, l’efficacia nel contenimento del virus  a fronte di una  prevenzione primaria e di cure domiciliari precoci che ormai è stato dimostrato siano in grado di ridurre drasticamente le complicazioni letali del COVID.

18 Risposte

  1. Gianpaolo

    La trasmissione sulla prevenzione e i vaccini è stata molto interessante ed esaustiva. Volevo chiedere dato che non ho visto tutta la puntata dall’ inizio e vorrei sapere se è dove posso rivederla. Grazie

    Rispondi
  2. Roberto

    Medicina Amica di martedì 27
    Grandissima Antonella Baronio
    finalmente una intervista pacata, esaustiva e coraggiosissima.
    Grazie ai vostri ospiti.
    Dove si può rivedere la puntata?

    Rispondi
  3. Mauro Soretti

    Grandissimi !!!……..Gente di spessore che sà quello che dice , e spiega come comportarsi “davvero”…………un sogno poter vedere in trasmissione un confronto frà i virologi/tecnici/professoroni del mainstream versus i veri medici che vediamo su Telecolor
    Fate in modo che sia possibile scaricare il video di ieri sera e diffonderlo più possibile prima che qualche cretino possa pensare di censurare

    Mauro

    Rispondi
  4. Sandra

    Salve Antonella,

    alla fine della puntata del 27 Aprile ero quasi basita. Mi sono chiesta dove o quando ho seguito una trasmissione televisiva con un livello di dettaglio e informazione così alto.
    Nessuna.
    Complimenti a questa emittente, che non dà per scontato (come fa il cosidetto servizio pubblico) che il pubblico sia necessariamente incolto, impreparato e privo di ogni strumento intellettivo/culturale che gli consenta di valutare e riflettere anche su temi importanti.
    Il publico non è un gregge da portare al pascolo e voi lo avete capito! Bravi continuate così.

    Rispondi
  5. Giuliano Fabbro

    Complimenti a tutti! Una trasmissione da far vedere a tutti a reti unificate.
    Grazie infinite per le informazioni utili, chiare e approfondite.
    Per fortuna ci sono ancora professionisti che lavorano con coraggio per la verità .
    BRAVISSIMI

    Rispondi
  6. Angelica Pecchioli

    Complimenti per l’approfondimento coraggioso, preciso e dettagliato del problema vaccini. Grazie.

    Rispondi
  7. vincenzo

    Salve, complimenti per la trasmissione, vorrei chiedere alla dott. Nervi come prevenire il deposito di calcio sulle carotidi, mio padre pur avendo il colesterolo mantenuto basso con i farmaci, ha una carotide occlusa e l’altra una stenosi superiore al 50% con tendenza a restringersi nel tempo, grazie

    Vincenzo

    Rispondi
  8. teo

    complimenti a tutti voi. prima di dire , i maestroni della scienza dominante, che gli effetti trombotici fatali da vaccino sono estremamente rari, dovrebbero fare le autopsie a tutte quelle persone che muoiono a breve distanza almeno, due mesi, dalla vaccinazione, indipendendentemente dalla diagnosi certificata e poi ne riparliamo

    Rispondi
  9. Francis

    all the money given to RAI broadcast to tell lies should be useful for this kind of network.If some of us survive,we should sack all liars.
    thank you very much.

    Rispondi
  10. Elena Zoli

    Buongiorno, sto seguendo con molto interesse sia il Dott. Lozio che la Dottoressa Bolgan. Vi ringrazio per queste preziosissime informazioni. Vi chiedo una spiegazione o la possibilità di fare una ricerca, relativamente ai vaccini Covid a virus inattivato.
    Non riesco a trovare nessuna informazione relativamente a questa tipologia.
    (Classica, se posso utilizzare il termine) Vi ringrazio ancora moltissimo.

    Rispondi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata