In questa puntata di ‘ Box Salute ‘ in studio il dottor Massimo Citro, medico chirurgo, direttore dell’Istituto di Ricerca IDRAS, e ricercatore nel campo dei metodi farmacologici non tossici, privi di effetti collaterali ed ideatore del “TFF” (Trasferimento Farmacologico Frequenziale), una metodica innovativa che consente di trasferire a un sistema vivente, attraverso circuiti elettronici, le proprietà farmacologiche di molte sostanze.

Parleremo del nuovo libro scritto proprio dal Dottor Citro intitolato ‘ ERESIA riflessioni politicamente scorrette sulla pandemia di Covid 19 ‘. Tragedia per alcuni, commedia per altri, farsa per altri ancora la pandemia 2020 è stata una rappresentazione.

Un virus che non vuole saperne di abbandonare le scene, dalla sua prima comparsa sul palcoscenico, il laboratorio di Wuhan, l’OMS e il ritardo nell’annunciare l’emergenza e prendere provvedimenti, e infine la Paura, leva di un apparato messo in atto dai media per mantenere alta la tensione e perpetrare una coreografia del terrore.

In questa scenografia sono tanti gli interrogativi che si pone il dottor Massimo Citro, dai quali si originano le riflessioni politicamente scorrette di Eresia, che intendono esortare il lettore a ritornare a considerare i fatti in modo obiettivo, non attraverso il clamore mediatico, e a esaminare le innumerevoli coincidenze.

Perché quando le coincidenze sono tante è sempre arduo pensare alla fatalità.

4 Risposte

  1. Gianluigi Gonnella

    Buongiorno, vorrei cortesemente sapere se e possibile rivedere da qualche parte la bellissima puntata di ieri sera con il dottor Massimo Cirri.

    Rispondi
  2. Gabriele

    Salve a tutti grazie per queste informazioni che purtroppo la falsità della politica italiana nasconde vergognosi politici grazie a voi forse qualche italiano apre gli occhi aiutateci voi Dottori che onestamente e seriamente fate il lavoro più importante al mondo e soprattutto a voi Dottori che non avete paura di dire le verità e i pericoli che i falliti politici non dicono per interesse e per riempirsi le tasche ma piuttosto fanno crepare il popolo che ingenuamente segue la falsa politica italiana. Dottore Dio la Benedica

    Rispondi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata