Nella puntata del Libro del Mondo ci interroghiamo sul ruolo della comunità internazionale davanti all’ennesima recrudescenza delle tensioni tra Israele e la Palestina, conseguente all’espansione e occupazione continua dei territori di Gerusalemme Est.

Nella puntata si potrà sentire la testimonianza e l’appello della giornalista palestinese trapiantata a Roma Rania Hammad che ci invita a prendere posizione, davanti al progetto di pulizia etnica in via di completamento, nonostante le risoluzioni Onu e grazie al completo appoggio degli Stati Uniti agli interessi di Israele.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata