Le motoseghe sono tornate in azione a Cremona. Questa volta a cadere è il boschetto di aliantus, che si trova in via Portinari del Po. Gli alberi sono stati tagliati alla base, riportando alla memoria gli abbattimenti selvaggi, molti di alberi sani, voluti dal comune la scorsa estate che hanno generato numerose polemiche sia dal punto di vista politico che sociale, per cui molti cittadini hanno protestato e mostrato il proprio sdegno. Tutto ciò a quattro giorni dall’annuncio della volontà dell’amministrazione comunale di istituire una Consulta del Verde.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata