Un lavoro lasciato a metà. Completata la rotonda per modificare la viabilità vicino al cimitero della frazione di Cavatigozzi, non senza polemiche, anche dopo la realizzazione dell’opera. Alle opinioni contrastanti si aggiunge il fatto che la strada parallela e l’ingresso per il cimitero non siano stati minimamente presi in considerazione. Restano sterrati e con buche. A creare rallentamenti è sicuramente anche il fatto che tra la parte asfaltata e quella non completata vi sia un dislivello che potrebbe creare disagi alle auto. 

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata