Manifestazioni in tutta Italia. Anche gli studenti cremonesi non si sono tirati indietro supportati da alcune sigle sindacali. Dalle 8 di questa mattina si sono riuniti in Via Palestro per chiedere migliorie alle strutture scolastiche, al sistema di istruzione e anche a una serie di tutele o all’eventuale abolizione dell’alternanza scuola lavoro che in alcuni casi ha portato alla morte di giovanissimi. Una situazione già incerta da una decina di anni che ha visto un netto peggioramento dopo i due anni di pandemia.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata