Temere il lupo e ricorrere ai fucili, oltre che ad essere fuori legge è un atteggiamento completamente sbagliato. Per il ritorno del predatore nella pianura ci sono alcune considerazioni: anzitutto l’equilibrio tra predatori e  prede, in questo caso soprattutto piccole lepri e nutrie, regolano la quantità di esemplari sul territorio , in secondo luogo,  per la convivenza con questa specie è fondamentale la prevenzione, ossia evitare di favorire l’avvicinamento dei lupi alle cascine e agli abitati. Ce lo spiega Davide Persico, paleontologo e autore di un libro sul ritorno dei lupi in pianura. 

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata