Cremona. Resterà durissima ancora per molto tempo la vita per chi si sposta in treno per lavoro o per studio partendo da Cremona: almeno fino al 2026, non entreranno in circolazione treni nuovi su quella che, da tempo, è la tratta più afflitta da problemi tra ritardi, cancellazioni e impianti che non funzionano sia d’estate che d’inverno. Tutte le lamentele, tutte le segnalazioni fatte in questi anni sono cadute nel vuoto. Una situazione che si trascina da tanto, troppo tempo e che sta esasperando i pendolari che, ormai, si sentono abbandonati dalle istituzioni. la linea Milano-Cremona-Mantova è stata ancora una volta dimenticata.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata