Cremona Un incremento, quello dei panificati, che in alcune città italiane supera i 9 euro al kg. Anche a Cremona l’aumento sarà notevole ma controllato secondo il presidente di Confcommercio Cremona, che tuttavia non nasconde una notevole preoccupazione per il futuro dei commercianti. Ma c’è realmente necessità d’importare le materie prime da altri paesi, come la Russia, oppure questi aumenti potrebbero essere frutto di una speculazione? A pagare le conseguenze di questo continuo ed incessante aumento non saranno solo le aziende, ma anche i privati, che vedranno drasticamente calare il potere d’acquisto.

Giuseppe Fusco

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata