Animali. Il Ministero della salute ha vietato l’ingresso agli animali provenienti dai rifugi ucraini. Ad essere esclusa ancora una volta la categoria dei randagi, sopratutto cani, che già prima della guerra non avevano vita facile a causa dei ”Dog Hunters” presenti sopratutto a Kiev. Vediamo perché.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata