La tecnologia sta crescendo in ogni settore e quella di quinta generazione sta aumentando più di ogni altra: solamente l’anno scorso sono stati attivati nel mondo 660 milioni di abbonamenti 5G.

Sempre i numeri dimostrano come l’internet delle cose stia entrando sempre di più nella vita delle persone: la quantità di dispositivi interconnessi aumenterà del 9%, arrivando a toccare 27 miliardi di connessioni entro il 2025. Le onde elettromagnetiche di differenti frequenze, però, interagiscono in diversi modi con i sistemi biologici, a partire da quelli degli esseri umani.

Con la dottoressa Annunziata Patrizia di Fonte, Medico di base e medico del lavoro, esperta in patologie ambientali e i vertici dell’associazione italiana elettrosensibili: Paolo Orio e Giorgio Cinciripini affronteremo il tema dell’elettrosmog e dei suoi effetti sulla salute.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata