Nei giardini di Piazza Roma a Cremona, dove i cittadini denunciano ormai da anni degrado, schiamazzi notturni, ragazzi ubriachi, e talvolta risse tra gruppi poco raccomandabili, si è superato ogni limite. L’ultimo episodio, molto grave, è quello della la notte tra venerdì e sabato scorso, in cui un ragazzo di 17 anni è stato aggredito con un machete da un gruppo di aggressori armati anche di manganelli. Non solo i residenti, ma anche i commercianti, sono spaventati ed hanno chiamato più volte le forze dell’ordine per intervenire. La presenza costante e assidua di gruppi pericolosi la sera è fonte di ansia, tanto da costringere le persone a farsi “scortare” da amici e conoscenti per attraversare i giardini.

Paola Talamazzi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata