Lo sviluppo dei vaccini Covid-19 in varie forme sarebbe stato avviato in modo accelerato e senza precedenti, con alcune incertezze sulle potenziali conseguenze. Diverse ragazze sono andate incontro a menorrea, al blocco del ciclo mestruale e i ragazzi a problemi sulla produzione di testosterone. Non solo: nella recente ricerca pubblicata su Nature si certificherebbero proprio alterazioni a livello ormonale e modifiche del sistema immunitario. In particolare, si parla di riduzione di cellule CD8 e un aumento di monociti.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata