A quattro anni di distanza dal passaggio sulle Alpi della devastante tempesta Vaia siamo tornati a Saviore dell’Adamello per ammirare come la Natura abbia saputo rialzarsi e cogliere questo evento come un’opportunità di trasformazione.

A raccontarci il nuovo volto naturale di questo bellissimo lembo di terra bresciana sarà Italo Bigioli, prezioso custode delle tradizioni antiche e profondo conoscitore del regno vegetale. Lo farà, come sempre, accompagnando le parole con suoni ancestrali e meditazioni che entrano nell’anima.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata