Crema. Novità per il caso Pamiro, il professore d’informatica cremasco 44enne con la grande passione per la musica che venne ritrovato senza vita quasi due anni fa in un cantiere edile di Crema. Ci sono infatti sviluppi che sentiamo direttamente dalla voce dell’Avvocato Antonino Andronico, il legale dei genitori del professore insieme all’avvocato Gianluigi Tizzoni. 

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata