L’annoso problema delle buche e delle strade dissestate a Cremona è una criticità che automobilisti e ciclisti vivono quotidianamente. Se, da una parte, sono stati avviati i lavori di asfaltatura su importanti arterie urbane, molte zone rimangono invece prive di recupero. Il quesito che i cittadini si pongono riguarda non solo i tempi, ma le modalità della riqualificazione: troppo spesso infatti interventi tampone lasciano aperti crateri stradali dopo poco tempo, con rischio per biciclette e auto. E laddove la strada viene asfaltata, l’intervento non prevede l’immediato rifacimento della segnaletica orizzontale, pertanto si sviluppa una viabilità casuale, intuitiva o mnemonica assolutamente non sicura. 

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata