Cremona. Truffe che avvengono principalmente nella parte preliminare, ovvero dopo il sopralluogo e l’indicazione dei lavori da effettuare necessariamente, ma purtroppo diversi utenti cremonesi non hanno visto più i propri soldi. Inutile la richiesta degli utenti di inizio lavori o di restituzione dei soldi. A raccogliere le tante richieste di aiuto è stato lo sportello Codacons di Cremona. 

Sara Polgati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata