Cremona Come se non bastasse la siccità ora anche il maltempo ha inferto un duro colpo alle aziende agricole cremonesi. Prima del forte temporale con tromba d’aria di ieri che si è abbattuto con estrema violenza sul territorio provinciale, già Coldiretti stimava cali di rese del 30% di frumento orzo e pomodoro, e di oltre il -50% sui foraggi che servono all’alimentazione degli animali. Gli eventi atmosferici come quello di poche ore fa non fanno che aggravare una situazione già particolarmente pesante.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata