Cremona. Si aprirà l’8 settembre il processo con rito abbreviato che vede imputato il cremasco Renato Crotti accusato di prostituzione minorile e possesso di materiale pedopornografico. Abbiamo parlato con uno degli avvocati che si occuperà della parte civile. Il suo assistito, ancora oggi minorenne, ha scelto di esporsi e di intraprendere la via legale.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata