E’ il cuore della città, è un giardino in pieno centro con diversi locali attorno: la movida cremonese si sviluppa soprattutto in queste zone, dove da tempo il comitato di quartiere è mobilitato nel chiedere più sicurezza, più controlli, più decoro e orari ridotti delle attività presenti, soprattutto perché la popolazione residente è formata principalmente da persone non più giovani che hanno sempre più paura ad uscire di casa.Da anni i rappresentanti dei cittadini sollecitano amministrazione e forze dell’ordine perché il centro e la movida non creino danno e pericoli ai residenti. Plauso, dunque, per i controlli che, secondo i cittadini, andrebbero intensificati. Decoro e sicurezza a Cremona, sono sempre più richiesti, anche nelle zone centrali della città.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata