Da Cremona in difesa di cinghiali e maiali, il viaggio di Renata

Le cronache di questi giorni ci raccontano di come gli animali siano sempre più in pericolo, in balia di decisioni prese da enti o autorità sanitarie. Nelle zone rosse in cui è stata accertata la presenza di peste suina africana cinghiali e maiali sono a rischio abbattimento anche se si tratta di esseri sani e che non finiranno mai nella catena alimentare. E’ il caso della Sfattoria degli Ultimi di Roma i cui ospiti, fino almeno al 12 settembre, sono salvi, grazie ad una mobilitazione di massa e ad un ricorso al Tar. Un po’ come sta succedendo a La Spezia per i cinghiali rinchiusi nel parco della Maggiolina. Proprio a difesa di queste vite dalla provincia di Cremona è partita anche Renata Fontana, presidente dell’associazione 4Cats Onlus e Vice Presidente delle Guardie Nazionali ambientali che ci ha raccontato la sua avventura.