E’ passato esattamente un anno, era il 9 agosto 2021, quando davanti alla Prefettura di Brescia si insediò un presidio di cittadini che pacificamente, h24,  protesta contro la nomina del Commissario Straordinario e i depuratore del Garda che dovrebbe sorgere lungo il fiume Chiese. Ma perché i comitati sono contrari al progetto?

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata