Gas, luce, carrello della spesa, carburante. Il 2022 è un anno di aumenti che stanno mettendo a dura prova le tasche delle famiglie. Ma non è finita qui, perché è tornato a salire anche il costo dell’Rc auto. A luglio 2022, per assicurare un veicolo a quattro ruote in provincia di Cremona, in media occorrevano  359,93 euro, vale a dire l’8% in più rispetto a inizio anno. Le compagnie assicurative parlano di rincari dovuti all’esaurimento di molte scontistiche messe in atto durante la pandemia e il crescente aumento dei costi sinistri a causa dell’inflazione.  Il Codacons chiede maggiore chiarezza e trasparenza per un mercato, che di fatto, riguarda un prodotto che tutti sono obbligati ad avere per poter circolare. 

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata