Le restrizioni anticovid, come mascherine e lockdown, hanno indebolito il sistema immunitario dei più piccoli. Diversi medici affermano che quest’inverno vedremo più virus e batteri causare malattie nei bambini. Fabio Midulla, presidente della Società Italiana malattie respiratorie infantili, in un articolo pubblicato su “Pediatria” ricorda che la capacità dei piccoli reagire agli agenti patogeni è diminuita per la ridotta circolazione dei virus negli ultimi due anni. Lo scorso anno i reparti di pediatria hanno visti un’ondata di bronchioliti. Quest’anno preoccupano soprattutto le infezioni da streptococco. Abbiamo chiesto un parere alla dottoressa Barbara Balanzoni.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata