Cremona Il Comune di Cremona ha assegnato i primi incarichi per le indagini propedeutiche ad una riqualificazione del Quartiere Po, che dovrebbe essere realizzata entro il 2026, utilizzando 15 milioni di fondi del Pnrr. Gli interventi previsti sono molto urgenti e attesi da anni. I cittadini sperano che si arrivi velocemente al dunque, e che i fondi non cambino destinazione. Nei programmi vi è il rifacimento del verde lungo viale Po, dove da tempo viene lamentata l’incuria delle siepi, la sistemazione del degrado del parco Sartori e dell’area Frazzi, che fa da sfondo al cinema Arena Giardino, e la ristrutturazione degli alloggi popolari abbandonati in via Valdipado.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata