Cremona L’inceneritore o teleriscaldamento di Cremona appesantisce le bollette dei cremonesi. E’ quanto sostiene da tempo, dunque prima della crisi energetica, l’esperto Elia Sciacca che torna a ribadire la necessita di invertire il cambio di marcia e privilegiare altre modalità di approvvigionamento energetico.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata