Cremona Sono quattro i cremonesi che entreranno in parlamento con il voto del 25 settembre; probabile anche l’ingresso di altri due a seconda del conteggio dei voti nel proporzionale. Tra questi Silvana Comaroli della Lega che si è aggiudicata un posto alla Camera. La Senatrice uscente di Soncino e presidente della Fondazione Soncino Onlus, ha ottenuto, dalla coalizione di centro destra, un 56% delle preferenze nel collegio plurinominale Lombardia 4. Dopo aver espresso grande soddisfazione per il risultato ottenuto, l’on Comaroli ha indicato le priorità del nuovo Governo che deve innanzitutto occuparsi del caro energia. Ha poi parlato delle prime mosse da fare sul territorio cremonese a partire dalle infrastrutture e dall’agricoltura.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata