La dipendenza affettiva: love passion o love addition?

Ci sono dipendenze affettive che influiscono negativamente sulla vita di chi ne è vittima. Si può essere dipendenti da un marito o compagno, ma anche di un amico o parente. Questa condizione impedisce al soggetto che ne soffre la piena libertà e autonomia nelle scelte e nei comportamenti quotidiani. Riacquistare la propria indipendenza non solo è possibile ma anche necessario.

Si tratta di un percorso lungo e faticoso che però, con l’aiuto di professionisti e anche di una terapia fitoterapica adeguata, nella maggior parte delle volte trova una soluzione.

L’iter da intraprendere sarà spiegato nella puntata di “Dialoghi tra psicologia e medicina: le scoperte della Pnei” dalla dottoressa Giusy Messina.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata