Oltre 10 milioni di donne soffrono di patologie legate a disturbi dell’apparato uro-genitale. Stando ai dati pubblicati dal “Centro Studi Egeria per il benessere della donna”, più del 15% della popolazione femminile soffre di vulvodinia, più del 20% di incontinenza urinaria. Problematiche intime spesso sottovalutate per vergogna o retaggi culturali. Si può fare molto per prevenire tali disturbi, tra l’altro anche con integratori ed esercizi: abbiamo chiesto un parere alla ginecologa Isabel Giacoma Calvino.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata