Un breve momento di protesta in centro a Cremona per sensibilizzare le persone in merito all’uccisione dei cinghiali è stato organizzato dalle Iene Vegane che contestano fortemente questa pratica. Oltre alla sterilizzazione vi sarebbero altre modalità. Ad essere in pericolo sono anche la cinquantina di daini, rilasciati probabilmente da un allevamento, che hanno trovato nell’area del Parco Oglio Nord, l’habitat ideale per vivere e che nelle scorse settimane sono stati coinvolti in incidenti stradali. Ad Orzinuovi, comune della bassa bresciana, si è tenuta oggi pomeriggio una marcia per la vita degli animali organizzata da Legambiente Valle dell’Oglio. 

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata