Tre ore a settimana sono davvero poche per occuparsi della salute di tutti gli abitanti di Isola Dovarese: ma per ricette e poco altro, i medici delle Usca, le Unità Speciali di Continuità Assistenziale, sono presenti in paese solamente il giovedì dalle 10 alle 13. Oltretutto, non possono nemmeno accedere al fascicolo sanitario dei pazienti. La mancanza del medico di base è un problema sempre più sentito, che suscita rabbia e indignazione soprattutto tra le persone non più giovani. La situazione sta diventando insostenibile, i disagi sono in costante aumento.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata