Reddito di cittadinanza, pensioni e caro energia

L’avvocato Marco Mori commenta le novità emerse dal Consiglio dei Ministri: l’abolizione nel 2024 del reddito di cittadinanza, l’introduzione di “Quota 103” per quanto riguarda le pensioni e il caro energia, con la tassa sugli extraprofitti delle aziende che nel 2023 salirà dal 25 al 35% e sarà applicata sugli utili, cercando di capire quali vantaggi possa portare ai cittadini.