Russia stato terrorista secondo la Nato

Ci siamo collegati in studio con il già Sottufficiale dell’Aeronautica Militare Roberto Nuzzo. L’Assemblea parlamentare della Nato ha dichiarato la Russia uno “stato terrorista”, ha esortato gli alleati ad aumentare il sostegno militare a Kiev e a lavorare per l’istituzione di un tribunale speciale internazionale per perseguire il crimine di aggressione contro l’Ucraina. I media russi puntano il dito contro l’elite americana per la responsabilità del conflitto in Ucraina. La Cina invita l’Onu ad indagare in merito alle armi biologiche degli Stati Uniti in Ucraina.