Cremona, Finanza: il bilancio del comandante Dell’Anna

Un immobile in provincia di Cremona e disponibilità finanziarie per un valore di circa 70.000 euro sono stati sequestrati dai Finanzieri del Comando Provinciale di Cremona nei confronti di un sessantenne campano residente a nel Cremasco, già condannato con sentenza definitiva per associazione a delinquere di stampo mafioso e altri gravi reati, per non aver comunicato, nei dieci anni dalla sentenza definitiva di condanna, le variazioni del suo patrimonio. Inoltre, sempre alta l’attenzione per il contrasto alla criminalità economica, alla frode fiscale, al lavoro nero, alle frodi sui finanziamenti pubblici: sono stati mesi intensi i primi del nuovo comandante della Guardia di Finanza Provinciale di Cremona, il colonnello Massimo Dell’Anna. Quest’anno il Corpo ha festeggiato il 248° Anniversario della fondazione. In conclusione, il messaggio natalizio.