Minacce a Putin, proteste in Iran e Twitter files con l’avv. Mori

Ci siamo collegati in studio con l’avvocato Marco Mori per commentare i principali fatti legati all’attualità internazionale. Il primo: il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov in un’intervista all’agenzia Tass ha dichiarato che “Alcuni ‘funzionari anonimi’ del Pentagono hanno effettivamente espresso la minaccia di sferrare un ‘attacco decapitante’ al Cremlino, che in realtà è una minaccia di tentato omicidio del presidente russo” Putin. Il secondo: un uomo Iraniano si è tolto la vita a Lione per attirare l’attenzione sull’Iran gettandosi nel Rodano. Prima di farlo ha girato un video in cui ha spiegatole motivazioni. Ilterzo: all’estero si sta parlando molto dei cosiddetti ‘’Twitter Files’’ ovvero documenti che Elon Muk ha diffuso a giornalisti indipendenti e che erano stati censurati prima che l’azienda twitter venisse rilevata da Musk. Molti di questi documenti riguardano il Covid.