PARTE LA CAMPAGNA DI LEAL “NO AI BOTTI DI CAPODANNO”

I botti di capodanno mietono vittime sia tra gli animali domestici che selvatici. Per questo motivo LEAL ha indetto una campagna sui social e nelle piazze italiane, dal nome “No ai botti di capodanno”. I botti e gli spettacoli pirotecnici rappresentano un pericolo e un’enorme fonte di stress per i nostri animali domestici che possono fuggire o vivere momenti di vero e proprio terrore fino ad accelerare oltremisura i battiti del cuore, avere la bava alla bocca, possono sopraggiungere anche problemi cardiaci ai soggetti fragili e anziani.