Un libro celebra il secolo del Parco del Gran Paradiso

Un secolo di storia. Il Parco Nazionale del Gran Paradiso,  situato a cavallo delle regioni Valle d’Aosta e Piemonte, attorno al massiccio del Gran Paradiso, oggi, 3 dicembre, compie 100 anni ma non esisterebbe come noi lo conosciamo oggi senza l’intervento e la passione di Renzo Videsott, uno dei primi ecologisti italiani. In occasione di questa data speciale e per raccontare un’avventura formidabile che ha cavalcato 25 anni di questa storia, dal 1944 al 1969, il giornalista Edgar Meyer, presidente dell’associazione Gaia Animali & Ambiente, ha scritto un libro “Il visionario che salvò il Parco” ripercorrendo le gesta di questo pioniere dell’ambientalismo concreto.