CAMPI ELETTROMAGNETICI: I BAMBINI SONO PIU’ SENSIBILI 

Ormai telefonini e tablet fanno parte della vita quotidiana di ogni persona, l’utilizzo delle apparecchiature elettroniche è sempre più frequente e anche i più piccoli usano spesso il cellulare magari per giocare. Sempre più studi a livello internazionale stanno cercando di capire quale sia l’effetto dei campi elettromagnetici sui più piccoli.