Caro bollette: boom di segnalazioni

Lo sportello Sos Energia del Codacons di Cremona ha subito un’impennata di segnalazioni senza precedenti sia per le bollette della luce che del gas. Tutto ciò nonostante gli interventi normativi finalizzati a scongiurare e contenere il rincaro dell’energia. Ad un piccolo imprenditore di una ditta individuale del cremonese e’ addirittura arrivata una bolletta dell’energia elettrica che sfiora i 40mila euro e si è visto recapitare un’ingiunzione di pagamento che sarà costretto ad impugnare in Tribunale. E nei prossimi mesi le bollette dell’energia elettrica sono destinate ad aumentare di nuovo.