Psicosomatica: la relazione tra disagio psicologico e disturbo d’organo. Terapie con i Fiori di Bach

Psicosomatica: la relazione tra disagio psicologico e disturbo d’organo. Terapie con i Fiori di Bach

La Dottoressa Maria Elisa Campanini, psicologa, specializzata in psicosomatica ed Esperta in floriterapia clinica ed autrice del libro “I fiori di Bach, curare l’anima per guarire il corpo Pubblicato da Mind Edizioni, porterà questa sera a Laboratorio Salute – Medicina Integrata, la medicina psicosomatica, la scienza medica che  tenta di comprendere la relazione tra disagio psicologico e disturbo somatico, portando  alla luce le radici del malessere con l’utilizzo della floriterapia ed in particolare dei Fiori di Bach. Il nostro corpo ci “parla”, ma lo fa a modo suo, attraverso segnali sottili, inizialmente quasi impercettibili e poi via via più forti e “gridati”, cercando di richiamare la nostra attenzione sulla sofferenza interiore inascoltata, che é la reale causa scatenante di malesseri, dolori e malattie.

Ogni parte del nostro corpo ha una sua specifica funzione, che si integra in modo complementare con la globalità del nostro sistema corpo-mente. Se si riesce a mettere in relazione il significato profondo del sintomo con il significato simbolico dell’organo colpito, sarà più facile arrivare alla causa del nostro malessere

In puntata nella seconda parte di Laboratorio Salute parleremo di: apparato muscolo-scheletrico, i cui disagi legati al sostegno, alla flessibilità, alla rigidità, alla capacità di “portare pesi”, alla libertà di movimento, di indipendenza o di autonomia. Pelle che manifesta problemi legati al contatto, alla comunicazione, all’espressione emotiva, alle relazioni, comportandosi come una “tela” su cui si dipingono le emozioni più profonde (tra cui rabbia, irritazione, rifiuto, senso di ingiustizia, aggressività repressa) o stati di stress. Apparato digerente che rappresenta il nostro modo di “digerire” e “mandare giù” esperienze o situazioni esistenziali, di assimilarle o eliminarle; la capacità di gestire la rabbia e l’aggressività; di “trattenere” e di lasciare andare; di vivere paure e insicurezze.

 

Per contatti

www.mariaelisacampanini.com