Tumore al seno e inquinamento

Cremona. La provincia più colpita da gennaio ad agosto 2023, per quanto riguarda il superamento dei limiti delle polveri sottili, è Cremona. Lo riportava recentemente il Sole 24 ore, che fa parte dello European Data Journalism Network. Non solo: nell’ultimo report dell’Agenzia europea dell’ambiente, almeno 238.000 persone sono morte prematuramente nell’Unione Europea nel 2020 a causa dell’esposizione all’inquinamento da PM 2,5. 15.170 in Lombardia. La provincia di Cremona è dunque ancora ai vertici delle classifiche e viene citata anche sui quotidiani internazionali, come accaduto per il britannico Guardian che ha citato anche Crotta d’Adda per la pessima qualità dell’aria.