Case Aler Cambonino

Citofoni rotti, portoncini che non si chiudono permettendo a chiunque di entrare nel palazzo per non parlare degli ascensori rotti che comportano ad anziane signore di salire 4 rampe di scale a piedi con i sacchetti della spesa. Sono solo alcuni dei problemi presenti nelle case popolari del quartiere Cambonino di Cremona. Vasche rotte da mesi sul prato, stendini, elettrodomestici e sporcizia vari si accumulano in una zona che potrebbe essere molto più gradevole vista la presenza di verde.

Oltre alla manutenzione i problemi sono legati anche alla sicurezza. Gli abitanti non si sentono in grado di passeggiare da soli nelle ore serali ma i problemi si presentano anche nel pomeriggio.

Martina Colucci