ANNULLATA LA RADIAZIONE DEL DOTTOR DARIO MIEDICO

Nel 2017, dopo l’introduzione della legge Lorenzin, che imponeva nuovi obblighi vaccinali ai bambini, ha avuto inizio la polemica che ha visto al centro il dottor Dario Miedico, anatomopatologo che criticò queste politiche vaccinali, proponendo un approccio più consapevole. Dopo sette anni di intense battaglie legali il dottore ha ottenuto una significativa vittoria legale: la Corte di Cassazione ha annullato la sua radiazione dall’Ordine dei Medici di Milano stabilendo che le accuse a suo carico erano “inconsistenti e prive di fondamento”.